Donaci il tuo 5 x mille

C. F. 97617210154

Instagram


Remi Cerca Casa

Razza: Meticcio
Sesso: Maschio
Taglia: Media
Colore: Bianco-Nero
Età: 2008
Sterilizzato: Si
Va d'accordo con i maschi: No
Va d'accordo con le femmine: Si
Va d'accordo con i gatti: Non conosciuto - Può essere testato
Provenienza: Latina
Stato di salute: Buono - Ferite da morso in guarigione
Malattie mediterranee:
Leishmania: Negativo
Filaria: Negativo
Erlichia: Negativo
Borrelia: Negativo
Rickettia conorii: Negativo
Anaplasma: Negativo
Inserito: Settembre 2014


Descrizione / Trascorsi:

Siamo stati contattati da una famiglia milanese che ha adottato un cane dal Sud ma che ora ha problemi di gestione dello stesso. Il cane vive come molto disagio la vita di città e si dimostra aggressivo/fobico nei confronti dei suoi simili. Necessita inoltre di bipede con carattere che lo sappia guidare e rassicurare nelle sue paure e la famiglia che lo ha accolto è forse troppo "morbida". A malincuore hanno deciso di affidarlo alla ns associazione. E' stato fatto un periodo di prova di inserimento in pensione al quale Remi ha risposto bene, appare decisamente più rilassato e meno fobico/aggressivo con i suoi simili.

Il suo passato in pillole:
- Ottobre 2013 è stato salvato dalle strade della provincia di Latina in condizioni drammatiche, molto magro e con evidenti segni di percosse. E' stato ricoverato in clinica per due mesi e si è temuto per la sua vita.
- I volontari del canile di Latina riferiscono che il cane era talmente terrorizzato da chiudere gli occhi e mettersi a tremare al cenno di carezze.
- Febbraio 2014 Remi è stato brutalmente aggredito dai suoi compagni di box che gli hanno letteralmente strappato pezzi di carne fino ad esporre le ossa. Altro ricovero di due mesi in clinica.
- Aprile 2014 torna in canile.........indossa un collare elisabettiano ed i volontari proseguono le cure delle sue ferite ancora aperte.......(foto)
- Agosto 2014 una famiglia di Milano risponde all'appello adozione del cuore e Remi arriva a Milano (foto).

 

 

 

 

 

18.10.2014

REMI'
foto di Andrea Suzzani

 

 

 

26.12.2014

Oggi del tutto inaspettatamente Remì ci ha lasciati. E' stato trovato questa mattina in preda alle convulsioni. A nulla è valsa la corsa al pronto soccorso con Chiara......dopo una mezz'ora dall'arrivo Remi ha tirato due respiri profondi e si è addormentato. Non c'è stato il tempo di realizzare, di fare una diagnosi ma soprattutto di dire ciao.
Sei nato sotto una cattiva stella. Avevi un gran bisogno di affetto. Ti abbiamo voluto bene. La vita non è sempre giusta. Tu ora corri libero in un posto migliore.
Ciao "Cicatrice Remi"