Donaci il tuo 5 x mille

C. F. 97617210154

Instagram


Diana Cerca Casa

Razza: Mix Breton-Setter
Sesso: Femmina
Taglia: Media
Colore: Bianco-Arancio
Età: 15.02.2003
Sterilizzato: Si
Va d'accordo con i maschi: Si
Va d'accordo con le femmine: Si
Va d'accordo con i gatti: Si
Provenienza: Napoli
Stato di salute: Vistoso tumore mammario
Malattie mediterranee:
Leishmania: Negativo
Filaria: Negativo
Erlichia: Negativo
Borrelia: Negativo
Rickettia conorii: >1280 (positivo) - Trattato in Aprile 2014 con Vibravet
Anaplasma: Negativo
Inserito: Aprile 2014


Descrizione / Trascorsi:

Da Napoli arriva un appello per due nonnine.
Diana e Stella hanno vissuto in simbiosi da cucciole alle dipendenze del loro padrone cacciatore. Hanno condiviso il box e tutte le gioie ed i dolori di un cane usato per la caccia. Sicuramente sono state molto trascurate dal punto di vista sanitario. Dal 2003, anno di nascita, non sono più state vaccinate ed entrambe presentano tumori mammari di dimensioni importanti.
Il tumore di Diana è persino visibile in foto. E' talmente grande da ostacolarla nei suoi movimenti. Una massa pesante appesa che balla da destra a sinistra e viceversa ad ogni passo di Diana :-(

 

 

 

Qui ancora a Napoli

Decidiamo col cuore di accoglierle entrambe. Le nostre risorse economiche sono molto limitate e questo scherzetto ci costerà parecchio. Contiamo su tanti piccoli aiuti per fare un grande aiuto. Diana e Stella se lo sono ampiamente meritate.

04.04.2014

Diana prepara le valigie e si fa anche bella.
Eccola ancora a Napoli dalla toelettatrice.

 

05.04.2014

Arrivata a Milano alla pensione.
E' adorabile, super coccolona, infila il nasone nella tua pancia per farsi abbracciare tutta :-)
E' anche molto stanca.
Felici di averti con noi.

 

 

10.04.2014

Oggi appuntamento in clinica per :
- esame sangue completo;
- ECG;
- lastra addome.
Se tutto va bene domani andiamo sotto i ferri: sterilizzazione ed asportazione masse varie :-(

Diana è risultata gravemente anemica!
Non è assolutamente in grado di affrontare un intervento chirurgico in queste condizioni.
La si deve prima stabilizzare.
Per toglierci ogni dubbio si procede anche con un test per la leucemia. A breve gli esiti.
Tra una settimana visita di controllo in clinica con nuovo emocromo.

Entrambe sono risultate positive al test per la rickettia conorii.
Si è optato per trattare prima la rickettia con Doxy e rimandare gli interventi chirurgici a trattamento completato.
Dato che la titolazione della leishmaniosi fatta in laboratorio è dubbia (falso positivo/ reazione crociata alla rickettia?) si è optato per un aggiuntivo test elisa ed una elettroforesi.

Avevamo promesso a Diana che domani si sarebbe liberata di questa massa pesante, ingombrante ed anche dolorosa che pende tra le sue zampotte posteriori ma per la sua stessa sicurezza dobbiamo rimandare.

Le ragazze sono state molto collaborative in tutte le fasi della visita (prelievo, lastra, ECG). Diana si stanca facilmente. Sono entrambe super affettuose e molto legate tra loro. Una adozione di coppia sarebbe un sogno!

 

 

 

10.04.2014

Foto di Andrea Suzzani

 

 

15.04.2014

Test leucemia: negativo!
Test elisa x leishmania: negativo!
Permane una grave infezione. A Vibravet sono stati aggiunti : Baytril, Onsior e Ranitidina.
Forza Piccola!!!!!

17.04.2014

Eco addome non ha rilevato masse in addome
Da oggi aggiungiamo alla terapia il TK1 , un potente integratore.
domani venerdì 18 sarà ripetuto emocromo....

18.04.2014

Emocromo di oggi: salgono i rossi!!!! :-)))
I leucociti sono a >100.000 quando il range è 5,3-16,5; questo dato desta forti preoccupazioni.
Si continua con terapia antibiotica, integratori di supporto (TK1 e Stimulfos) e domani una puntura di Eprex.
Martedì 22 Aprile nuova visita con emocromo. ...
L'intervento è fissato per mercoledì 23 Aprile ma sarà confermato solo il 22 Aprile dopo gli esiti.
Un cane donatore (grazie Alice) è già in stand-by nel caso si rendesse necessaria una trasfusione.
Stiamo facendo tutto il possibile...........

22.04.2014

Nonostante tutti i farmaci emocromo di questa mattina pessimo: i valori sono ancora peggiorati!
Diana è ora ricoverata in clinica e continua la sua terapia.
Oggi pomeriggio arriva cane donatore, la sacca di sangue andrà in sala operatoria con Diana domani e sarà usata all'occorrenza.
La situazione è critica ma non possiamo rimandare ulteriormente intervento.

 

23.04.2014

Diana è stata operata: è stata tolta questa gigantesca massa (adenocarcinoma?), tutta la fila mammaria sinistra, utero ed ovaie.
Il tumore aggressivo aveva invaso la parete muscolare addominale per cui parte di questa è stata asportata insieme al tumore.
Per poter ricucire la panzotta di Diana è stato necessario effettuare una "incisione liberatoria" ovvero incidere la cute su un fianco creando un'apertura di circa cm. 2.
E' stata fatta la trasfusione di sangue donato ieri da Angie.
Diana si è risvegliata dall'anestesia ed ha già fatto i primi passi :-)
Le sue condizioni rimangono cmq critiche. Se supera la notte ed il primo giorno possiamo iniziare a parlare del post intervento............
- andrà ristabilizzata, quindi combattere l'anemia;
- andrà sottoposta a chemioterapia (terapia metronomica combinata con antiinfiammatorio piroxicam);
- andrà valutato in futuro se togliere la fila destra dove permangono tumori mammari, nel qual caso l'intervento dovrà prevedere apporto di tessuto per richiudere la ferita.
Parte del tumore è in viaggio per il laboratorio per esame istologico.

 

24.04.2014

Notizie dalla clinica: "Diana ha passato bene la notte, stamattina ha mangiato ed è uscita a fare i suoi bisogni, evita di muoversi troppo perché è dolorante per la ferita che parte dallo sterno ed arriva al bacino, è molto dolce ed ha conquistato tutto lo staff, indossa la tutina post-chirurgica"

24.04.2014

In visita da Diana.
La prognosi rimane riservata ancora per alcuni giorni.
Lunedi saranno ripetuti gli esami e sapremo come sta reagendo il corpo di Diana a tutto questo.
Lei anche se molto stanca e dolorante cerca le coccole.....appena smetti con i grattini alza la zampa per chiederne ancora ed ogni volta che qualcuno entra od esce dalla sua stanza alza la testa....
Mandiamo pensieri positivi
eccola in un video di questa mattina

 

 

 

29.04.2014

Diana sta decisamente meglio: mangia con appetito, è vitale, la ferita è bella e corre :-) . Purtroppo l'anemia è ulteriormente peggiorata.
In questo lungo weekend di degenza in clinica i ns mitici volontari Mara e Richard le hanno fatto visita tutti i giorni portandole carne di cavallo, biscottini alla vaniglia e le hanno regalato passeggiate in libertà e tante coccole e grattini. Grazie ragazzi!!!!
ecco i video:

 

29.04.2014

Diana è stata dimessa!!!! Zia Mara è andata a prenderla in clinica e Zia Corinna l'ha portata da Zia Francesca che si è offerta di tenerla in stallo per gli ultimi giorni di degenza.
Arrivata a casa di Francesca la nonnetta tutto sprint ha cercato di salire sui tavoli per rubare il cibo dei gatti, ha assaggiato la cacca dei gatti della lettiera ed infine ha rubato un osso di pelle di bufalo e per mettersi comoda a sgranocchiarlo ha spinto via un'altra ospite dal s...uo lettino, per lei cmq troppo piccolo, e .....poi ha trascorso la notte russando.
La terapia prosegue: Folina, Betotal, Stimulfos, TK1, Vibravet. Ogni due giorni Francesca medicherà la ferita e rifarà la fasciatura.
Lunedi 05 Maggio visita di controllo dal chirurgo, il mitico Daniele, e rimozione punti??? Ne ha più di 100!!! Poi visita di controllo dalla bravissima Helen e speriamo che l'emocromo sia un po' più carino

01.05.2014

........ed ecco qua la ferita della topolona ad una settimana dall'intervento
ottimo lavoro Daniele!!!!!

 

02.05.2014

Diana dorme sul divano grazie all'ospitalità di Fra

 

05.05.2014

Visita di controllo. Ci sono buone e cattive notizie.
Le buone:
- la ferita è bellissima ed è stato possibile togliere i più di 100 punti; ...
- i valori del sangue sono decisamente migliorati al punto che Diana non ha più anemia
- Diana è clinicamente sana e lei si sente rinata, si comporta da cucciola, saltando e correndo!
Le cattive:
- l'esame isto-patologico ha diagnosticato un "sarcoma a cellule fusate compatibile con fibrosarcoma".
La probabilità che il sarcoma recidiva è del 30-50 %.
Il chirurgo che ha operato Diana consiglia di iniziare tra un paio di settimane un trattamento chemio-terapico blando ovvero una terapia metronomica per la durata di 3-6 mesi a seconda della risposta e dello stato di salute di Diana.
Tra 3 mesi dovrà essere sottoposta ad un secondo intervento di entità decisamente minore per asportare un tumore mammario sull'altra fila.
A questo punto non abbiamo alcuna certezza sul futuro di Diana , sarà il tempo a dircelo. Allo stato attuale l'unica certezza è che Diana ora si sente bene ed è felice.
Cerchiamo per lei un'adozione del cuore dove possa ricevere i vizi e l'amore che la vita finora le ha negato!!! Lo merita davvero. E' una cagnolina solare e molto ben educata, nonostante non sia mai stata in una casa nei pochi giorni di stallo non ha mai sporcato in casa ed ha sempre chiamato Francesca quando aveva bisogni urgenti. Non abbaia, al limite si impadronisce del divano.

05.05.2014

Diana è tornata in pensione dove ad attenderla c'era Stella e una nuova conoscenza per Diana: il tenerissimo Poncho

 

16.05.2014

Diana e Stella direzione clinica!

 

Stella OP: ovaristerectomia e mastectomia prima fila. Tutto okay. Resta in clinica fino a lunedì.
Diana: visita tutto okay. Venerdì 23.05.2014 intervento seconda fila.
Dopo la visita Diana è andata al parco con Corinna, Cicia e Sunny. Diana adora giocare con i legnetti e la pallina. Si sente rinata.

 

 

 

26.05.2014

A tre giorni dal secondo intervento (mastectomia seconda fila) Diana lascia la clinica in piena forma fisica e psichica. Lei ha così tanta voglia di vivere che nessuno la può più fermare e siamo fiduciosi che vincerà lei anche sul tumore, non può essere diversamente. Affronta tutto con coraggio e grande serenità e ha gioia da vendere. Naturalmente non potevamo non passare dall'area cani a sgambare

 

 

31.05.2014

Diana e Stella riunite
Oggi Stella ha potuto lasciare la clinica! E' ancora molto debole ma va decisamente meglio e mangia da sola........beh non proprio tutto......ma il cavallo, il tacchino, la sottiletta, il wurstel.......questi si e non c'è più bisogno di imboccarla. Ora condividono un box extra large con morbidi cuscini sulla pedanona e ricevono tutti i giorni visita di volontari con prelibatezze oltre alle amorevoli cure delle zie Francy ed Annalisa e nonno Gastone
Mercoledì 04 Giugno 2014 appuntamento in clinica per visita di controllo e togliere punti ad entrambe.

 

 

04.06.2014

Brutte notizie
Si è formata una sacca sottocutanea carica di liquidi (vedi foto) e va drenata. Inoltre ha dolore alla zampa anteriore destra.
E' stata trattenuta in clinica ..........domani avremo maggiori info.

 

 

06.06.2014

Diana in dimissioni :-)
Ha il drenaggio e per questo indossa il collare elisabettiano. Le è stato anche tolto un tumorino che aveva sulla zampa.
Lei come sempre è felice, non se la mena per niente di essere cosi combinata ;-)
Ora però riposo forzato altrimenti la ferita non guarirà facilmente.

 

11.06.2014

Diana al controllo: tolti i due drenaggi e tolti i punti alla zampa destra dove era stato tolto un tumorino. Rifatta medicazione e fasciatura.
Indossare il collare elisabettiano (d'obbligo altrimenti si sarebbe sfilata il drenaggio) con questo caldo le ha procurato una dermatite al collo. Così è stato tosato il collo ed ha iniziato terapia.
La spalla destra le fa ancora tanto male. La lastra non ha evidenziato nulla. Impostata terapia antiinfiammatoria, speriamo dia miglioramenti.
E' stato necessario farle indossare il body sopra a questa fasciatura poiché la ragazza già in macchina si era impegnata a staccarne un pezzo.
Fa tanto caldo e queste "coperture" non aiutano.
Tra una settimana visita di controllo.

 

 

17.06.2014

Stamattina avviso dalla pensione: Diana sta male, non mangia, è fredda, è mogia. Corro a prenderla.........barcolla e si lamenta tanto. Arrivati in clinica non si regge sulle zampe e continua a lamentarsi. La lastra all'addome evidenzia tanta aria .......Diana soffre per coliche addominali. Buscopan e fluidoterapia. Per ora rimane ricoverata in clinica. Diana, ma non vuoi farti mancare proprio nulla????

18.06.2014

Diana non sta bene, non riesci a stare sulle sue zampe. Si lamenta continuamente per i dolori
I veterinari della clinica sospettano un problema sul collo (ernia?) e reputano necessario eseguire una risonanza.
Le analisi del sangue di Diana sono finalmente buone, può tranquillamente affrontare un'anestesia leggera per questo esame. ...
Questo cane sembra non avere mai pace! E' una contraddizione, proprio lei che si entusiasma per poco e ha tanta voglia di vivere.
Quanti soldi spesi su un solo cane che tra qualche mese il sarcoma potrebbe portarci via. Razionalmente non è giusto.......ma ancora una volta ho seguito il cuore ed ho autorizzato la risonanza............aiutateci ad aiutarla, noi da soli non possiamo pagare questi conti .........

18.06.2014

La risonanza ha evidenziato metastasi diffusa al cervello.
Mi hanno chiamato dalla clinica stamattina consigliando vivamente di lasciarla andare ora che era sotto anestesia. La situazione era talmente disperata che non c'era nulla da fare, neppure tentare un intervento.
E Diana da martedì mattina stava soffrendo tanto...............

Ciao Piccola, sei volata sul ponte ma resterai dentro i ns cuori
con il tuo ottimismo e la tua voglia di vivere hai dato a tutti noi una lezione di vita
avrei solo voluto aver avuto più tempo, più tempo per coccolarti, per farti correre nei prati e farti mangiare tante schifezze, per darti tutto ciò che non hai avuto in 10 anni di serraglio dove non hai mai riso e tu sapevi e sai ridere meravigliosamente.......tre mesi scarsi con noi ............ma vissuti intensamente ............

grazie a Carolina Fico di Astra (NA) per averci segnalato il suo caso e chiesto aiuto...........

grazie a tutto lo staff dell'Ospedale San Michele di Tavazzano non solo per la professionalità ma soprattutto per l'umanità e l'amore dato alla ns Diana durante la sua permanenza in clinica..........per averla lasciata libera di scorrazzare per la clinica a fare la teppista e rubare carezze a tutti .........per aver fatto di tutto per questo "bambino di 8 anni" come l'ha ribattezzata Daniele.

grazie a Francesca, Annalisa e Gastone della pensione Puttini per essersi presi cura di lei con tanto amore ed averla viziata durante la sua permanenza

grazie a Luisa per essersi presa così a cuore le ragazze ed aver portato ogni genere di alimenti per viziarle

grazie a tutti i volontari per avere coccolato questa ragazza invadente :-) e grazie per esserci sempre!!!!

grazie a tutti i donatori che ci hanno aiutato a coprire in parte le spese veterinarie e che ci hanno fatto sentire meno soli

non abbiamo perso...........Diana ha conosciuto l'amore di noi tutti ed ha sorriso per tre mesi nonostante tutto.............Diana sotto altra forma è con noi e lo sarà per sempre.

 

19.06.2014

Ciao, sono Chiara, tirocinante tecnico veterinario all'ospedale San Michele di Tavazzano. Ieri è stata per tutti una giornata tristissima. Diana era una cagnetta piena di vita e di amore e quando era in ospedale rallegrava tutti. Vi allego delle foto di una delle nostre passeggiate quando era ricoverata. Come tutti i cani che hanno passato una vita dura era solo felice e piena di voglia di vivere, questo insegna grandi lezioni a noi umani sempre scontenti... A me per prima. Grazie alla vostra associazione ha assaporato la vita e l'amore... Sarebbe stato bello fosse stato per più a lungo ma somo sicura che lei ne è stata felice....